NOVITÀ

VISITA IL NOSTRO SHOP

PICARIELLO ARREDO DESIGN

Innovazione Tecnologica Novità

Pacojet, l’arma segreta degli chef per puree perfette e molto di più

pacojet-larma-segreta-degli-chef-per-puree-perfette-e-molto-di-piu

Pacojet, cos’è e come funziona questo rivoluzionario strumento da cucina re delle preparazioni a freddo. La soluzione ideale per puree, mousse, patè e sorbetti.

Pacojet, sapete cos’è e come funziona? Si tratta di un avanzato strumento che ha rivoluzionato le cucine professionali di tutto il mondo. Il suo lancio sul mercato è avvenuto in Svizzera nel 1992 e da quel momento preparare puree, patè, mousse, sorbetti e ogni sorta di crema e vellutata non è mai più stata la stessa cosa. Parole d’ordine: gelo e velocità.

Cos’è e come funziona

Per i profani Pacojet potrebbe essere paragonato a una sorta di frullatore ma in realtà è molto di più di questo. Esso infatti permette di preparare puree partendo direttamente dagli alimenti freschi ancora congelati. Un procedimento tanto efficace da spingere a creare il neologismo «pacossare» per indicarlo. La particolarità di questo strumento è la sua velocità di rotazione, infatti tramite un motore elettrico sovradimensionato consente di ottenere velocità di 2000 rpm e potenze capaci di trattare i prodotti ancora congelati.

Ma come si usa? Si parte ponendo nel suo contenitore l’alimento scelto e congelandolo a circa – 25 °C. Successivamente si sceglieranno le lame adatte alla specifica lavorazione e in pochi secondi sarà possibile ottenere una purea perfetta ancora gelata. Un grosso vantaggio, oltre a ottenere un risultato perfettamente vellutato da qualsiasi alimento senza necessariamente utilizzare latte, creme o grassi, è che il prodotto in eccesso potrà essere tranquillamente riposizionato nel congelatore. Infatti grazie alla velocità di lavorazione e alla temperatura del lavorato, esso, di fatto, non viene mai scongelato durante tutto il processo.

Innovazione Tecnologica Novità

Spirits, la nuova mensola elegante che permette la combinazione libera di più elementi

spirits-la-nuova-mensola-elegante-che-permette-la-combinazione-libera-di-piu-elementi

Spirits è una nuova mensola a parete.

Il segno basico a “elle” crea continuità tra il piano orizzontale con fondo luminoso a led e l’alzata posteriore rivestita con vetro-specchio.
L’illuminazione delle bottiglie dal basso verso l’alto genera una sensazione di leggerezza e colore, mentre l’elemento a specchio moltiplica visivamente tutto ciò che è appoggiato sopra in una sorta di illusione ottica che buca la parete stessa.
Un segno sintetico ma elegante che permette la combinazione libera di più elementi, così da ottenere forme di arredo differenti: sovrapponendoli diventano, ad esempio, una libreria verticale o montati in sequenza si trasformano in una grande mensola orizzontale.
Spirits, come Tableau, è un complemento che può essere usato come sistema di alzata retrobanco oppure libero in ogni ambito dello spazio del progetto.

Innovazione Tecnologica Novità

161 G SP Carpigiani, la sola macchina compatta, soft autopastorizzante nel mondo

carpigiani-161gsp-macchina

Facile e veloce da manutenere grazie all’alimentazione del cilindro a gravità

Compatta
Ora anche i bar, i ristoranti, le pasticcerie e le gelaterie con poco spazio a disposizione potranno deliziare i propri clienti con un ottimo gelato soft, un buonissimo frozen yogurt, o un eccellente sorbetto grazie alle dimensioni estremamente ridotte della macchina.

Configurazioni Optional

 

Continua a Leggere

Innovazione Tecnologica Novità

Nei ristoranti gourmet il gelato diventa stellato

ristoranti-gourmet-gelato-stellato-carpigiani

Il gelato piace sempre di più agli chef stellati, e non solo come dessert da consumare alla fine di un pasto. Nei menù dei migliori ristoranti italiani ed esteri c’è quasi sempre una voce dedicata al gelato, non di rado declinato anche al salato.

Dolce sì, naturalmente, ma anche come accompagnamento a pietanze e secondi piatti più in generale. Basta trovare il gusto più opportuno e, soprattutto, il giusto abbinamento. Il gelato alla cipolla, alle alici o al parmigiano sono solo alcuni esempi dell’ampia varietà di gusti che in un piatto possono esaltarsi e diventare un irresistibile valore aggiunto.

Naturalmente parliamo di un gelato di altissima qualità, rigorosamente artigianale e prodotto con materie prime sceltissime che ne fanno un alimento, oltre che buono al palato, sano ed equilibrato nei suoi principi nutritivi.

Un obiettivo decisamente alla portata con “Freeze & Go”, un mantecatore da banco che in 55 centimetri racchiude la potenza e l’affidabilità della tecnologia Carpigiani. E’ una macchina facile da usare e da pulire, che può mantecare piccole quantità di gelato, fino a cinque porzioni, in pochi minuti. In questo modo si eviteranno sprechi e il gelato sarà sempre fresco e pronto a soddisfare le richieste dei clienti.

Il resto, poi, è affidato alla creatività e all’inclinazione alla sperimentazione dello chef di turno. Gli utilizzi possono essere tanti e tutti piacevoli, basta far lavorare la fantasia e trovare il giusto punto di equilibrio, soprattutto quando il gelato andrà a completare un piatto curato e sofisticato.

Innovazione Tecnologica Novità

Lavastoviglie a capottina Green&Clean: Efficienza, semplicità, prestazioni

lavastoviglie-a-capottina-greenclean-efficienza-semplicita-prestazioni

Green&Clean con prestazioni eccellenti

Tutto quello che desiderate da un’apparecchiatura, Electrolux è in grado di offrirvelo. Sempre con qualcosa in più: efficienza unita alla massima affidabilità, facilità di utilizzo unita ad una tecnologia innovativa, prestazioni superiori unite a ridotti consumi di acqua, di energia e di detergenti.

Continua a Leggere

Novità

Con Leva Luxury nasce la prima macchina elettromeccanica dotata di controllo elettronico della temperatura

La-San-Marco-Leva_Luxury

SISTEMA ELETTRONICO PID

La San Marco ha deciso di dotare Leva Luxury, il top di gamma tra le macchine a leva, del sistema PID. Il sistema, già ampiamente in uso nei più avanzati sistemi industriali, permette – per la prima volta su una macchina completamente elettromeccanica – non solo il controllo elettronico dell’acqua in caldaia ma anche la sua agevole regolazione.
Il sistema PID (acronimo di Proportional-Integral-Derivative) agisce modulando elettronicamente l’energia

Continua a Leggere