Innovazione Tecnologica Novità

Skyline di Electrolux Professional vince il prestigioso premio internazionale “Janus de l’Industrie”

skyline-di-electrolux-professional-vince-il-prestigioso-premio-internazionale-janus-de-lindustrie

Anno d’oro per SkyLine, la nuova gamma di Forni e Abbattitori Professionali di Electrolux Professional, che si aggiudica il prestigioso premio internazionale “Janus de l’Industrie”.

Assegnato dal 1953 dall’Istituto Francese di Design, Janus de l’Industrie è un marchio di riconoscimento che premia i prodotti che, sin dal loro debutto sul mercato, si sono contraddistinti per il loro design innovativo e per i benefici tangibili che apportano agli utenti finali.

La giuria – composta da 50 esperti – ha assegnato questa etichetta di eccellenza a SkyLine dopo averne valutato positivamente il valore etico del progetto, il materiale utilizzato, il reale valore aggiunto per gli utenti, l’approccio ambientale e l’esclusiva certificazione ergonomica della gamma.

Design e ergonometria sono il valore aggiunto di una linea che introduce il nuovo concetto Cook&Chill destinato a rivoluzionare il flusso di lavoro nelle cucine professionali. Maggiore efficienza, prestazioni replicabili e, soprattutto, connettività: sono questi i principali vantaggi della nuova linea.

Il risultato finale è una qualità del cibo impeccabile, costi di gestione ridotti e più tempo da dedicare alla creatività.  Una performance straordinaria possibile grazie alla perfetta combinazione di un tecnologia intelligente e di un design Human-Centered, caratteristiche che hanno permesso ai Forni e Abbattitori SkyLine di ottenere la certificazione 4 stelle per l’ergonomia (con riscontri reali pari a 75% in meno di assenza dal lavoro per malattia e conseguente 25% in più di produttività).

La nuova linea è stata progettata per garantire prestazioni sopra la media, assicurando eccellenti risultati in termini di cottura e abbattimento. Un valore aggiunto per i professionisti della ristorazione, e non solo.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply